Quarant'anni e non sentirli: Giovanni Gastel, uno dei miti della fotografia mondiale, ha celebrato con una grande mostra nella sua città natale, Milano, quattro decenni di luminosa carriera, molti dei quali condivisi con il fondatore di Spazio81, il nostro Diego Locatelli e la sua squadra, che da tempo immemorabile hanno il privilegio di collaborare con lui per dare vita e materia ai suoi meravigliosi scatti. Questa particolarissima personale, curata da Germano Celant, è stata promossa e prodotta dal Comune di Milano - Cultura, Palazzo della Ragione e sarà visitabile fino al prossimo 13 novembre. Spazio81 ha compiuto un grande sforzo durante l'estate appena conclusa per stampare da par suo, su carta Museum Etching, con la raffinata tecnica Fine-Art Giclèe Classic con tecnologia Canon, gli scatti del maestro: 250 grandi opere 84 x 104 montate, sempre da Spazio81, su pannello (Kataplast). Si è trattato di un lavoro estremamente impegnativo che ha richiesto, come sempre (i nostri clienti non si accontentano mai di niente di meno dell'eccellenza), tutta la bravura e la preparazione tecnica della nostra squadra. Ma siamo stati ripagati ampiamente! Alla grande inaugurazione della mostra, che si è tenuta giovedì 22 settembre, e alla quale hanno preso parte personalità di spicco del mondo culturale e artistico nazionale ed internazionale, infatti, le opere di Giovanni Gastel hanno suscitato la meraviglia generale. «No, non è possibile che sia una fotografia...Questo è stato dipinto a mano!», si sentiva esclamare da ogni parte. Merito della maestria di Giovanni Gastel, naturalmente, e merito di Spazio81, che ha saputo realizzare insieme a lui qualcosa di davvero grande, che resterà e lungo nel cuore e nella memoria di chi visiterà la mostra.

gastel e diego

 

popupestate2k19.jpg