Il 5 giugno 2018 Tom Vack, amico e cliente di Spazio81, ha inaugurato OPenEYe | double visions, curata da Ester Pirotta allo Showroom Moroso di Via Pontaccio 8/10. L'esposizione, che durerà fino al 30 giugno, ha come tema centrale un'interpretazione visiva della realtà ottenuta attraverso la sovrapposizione di luoghi, persone e oggetti. Il bisogno di esprimersi al di fuori della sua consolidata carriera, ha spinto il fotografo americano a tradurre in immagini la sua personale ricerca estetica, grazie anche al contributo della tecnologia digitale. OPenEYe | double visions è infatti una selezione di immagini Fine-Art della collezione OPenEYe, Print Editions.

IMG 1879

Nella raffinata cornice dello Showroom Moroso, le opere di Tom Vack sono il risultato inaspettato di una sovrapposizione di ricordi e di momenti. La carta è la Edition Etching di Canson e le stampe sono montate su Kapaplast con artframe in alluminio satinato nero: una scelta perfetta! La carta infatti esalta i colori delle opere e la cornice scelta si sposa perfettamente con la loro eleganza

IMG 1872

OPenEYe | double visions, sapientemente curata da Ester Pirotta, è un'interpretazione visiva della realtà. Il sovraccarico di elementi induce nello spettatore uno stimolo visivo ed emerge il punto di vista del fotografo oltre il limite dell'obiettivo. Il team di Spazio81 ha lavorato con la consueta professionalità al progetto di Tom Vack, il risultato è tutto da vedere: fino al 30 giugnole opere del fotografo americano saranno esposte nel cuore di Milano:  in Via Pontaccio 8/10.

IMG 1881

 

popupestate2k19.jpg